C’era una volta una professione sicura…quella dell’avvocato. Al giovane diplomato i genitori consigliavano gli studi in giurisprudenza perché uno sbocco professionale era certo. Giurisprudenza dava accesso alla professione forense, al concorso in magistratura o notariato, a numerosi concorsi pubblici, dalla carriera prefettizia a quella diplomatica, fino all’agognato posto fisso: in banca, in un Ente pubblico o in azienda. Insomma gli sbocchi erano molteplici e tutti di ottimo livello retributivo e sociale.

Di Seth Godin si potrebbe dire qualunque cosa, in positivo, e non si sbaglierebbe mai! Una delle menti più brillanti del marketing mondiale, conosciuto in Italia per il best seller La mucca viola, Seth Godin ripropone in questo libro la regola resa famosa da Coco Chanel: "Per essere insostituibili, bisogna essere diversi".

La professione forense si divide in mille rivoli come un fiume mentre scende a valle.
Solitamente si dividono le aree di attività in cui il professionista del Foro opera. Troviamo così il civile, il penale, l'amministrativo, il tributario, l'internazionale, solo per citare le maggiori classificazioni.

Scrivere sul web non è come scrivere su carta. Chi naviga sul web scorre i testi, non li legge certo con attenzione, né ha voglia e tempo per concentrarsi. Dunque la scrittura sul web deve adeguarsi a tali esigenze degli utenti: brevità, sinteticità, focalizzazione, semplicità, strutturazione dei testi, sono le regole fondamentali per risultare efficaci.

Per tutti le email sono diventate uno strumento quotidiano di lavoro, che spesso sostituisce la comunicazione diretta e quella telefonica. Che ciò non sia sempre opportuno e corretto è noto a tutti e nel libro Gestire il tempo nell’attività professionale abbiamo ampiamente affrontato l’argomento, dedicando pagine al corretto utilizzo dello strumento email.

Se Zygmunt Bauman, il grande filosofo polacco, volgesse lo sguardo al mondo dei professionisti, con ogni probabilità parlerebbe anche qui di “liquidità” come fenomeno che caratterizza la professione di oggi. Le relazioni tra professionista e clienti diventano infatti sempre più “sfuggenti”, legate da un filo sempre più leggero, segnate da una volatilità un tempo impensabile.

0
Connecting
Please wait...
Invia un messaggio

Scrivi qui la tua richiesta, ti risponderemo in giornata.

* Nominativo
* Indirizzo e-mail
* Richiesta
Login now

Serve aiuto? Invia subito un messaggio.

Nominativo
* Indirizzo E-mail
* Richiesta
Invia un messaggio.
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?