Sentiamo parlare ogni due per tre di start up. Leggiamo su quotidiani e siti web le regole per avviare il progetto lavorativo. Aspetti fiscali, giuslavoriatici, legali, finanziari. Tutto giusto, per carità, ma non vi sembra che manchi qualcosa? È come se ci spiegassero i dipinti della Gare d'Orsay a Parigi, o la storia della Tour Eiffel, o ci dessero l'indirizzo di un magnifico ristorantino sul lungo Senna.

C’era una volta una professione sicura…quella dell’avvocato. Al giovane diplomato i genitori consigliavano gli studi in giurisprudenza perché uno sbocco professionale era certo. Giurisprudenza dava accesso alla professione forense, al concorso in magistratura o notariato, a numerosi concorsi pubblici, dalla carriera prefettizia a quella diplomatica, fino all’agognato posto fisso: in banca, in un Ente pubblico o in azienda. Insomma gli sbocchi erano molteplici e tutti di ottimo livello retributivo e sociale.

0
Connecting
Please wait...
Invia un messaggio

Scrivi qui la tua richiesta, ti risponderemo in giornata.

* Nominativo
* Indirizzo e-mail
* Richiesta
Login now

Serve aiuto? Invia subito un messaggio.

Nominativo
* Indirizzo E-mail
* Richiesta
Invia un messaggio.
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?