Ecco i buoni propositi

 

Anno nuovo, vita nuova” dice il proverbio.

Dedicarsi maggiormente al proprio benessere, a quello della famiglia, organizzare il proprio lavoro in modo diverso, novità che si vorrebbero introdurre nella propria vita nel tentativo di migliorarla.

Tutti buoni propositi che creiamo nell’impeto di un momento di bilancio personale, per porre rimedio a ciò che non ha funzionato nell’anno che sta finendo, sinceramente convinti delle nostre decisioni. Perché allora non riusciamo a mantenere quelle semplici direttive che ci siamo imposti in totale autonomia?

NON TERGIVERSARE

Quello che poi, puntualmente, accade è che queste direttive vengono dimenticate non appena si rimette piede nel solito, frenetico tran tran quotidiano, persi nelle proprie scuse e in quei contrattempi che sembrano problemi insormontabili.

Così facendo, però, ricadiamo proprio in quegli errori che volevamo evitare. Chi ci rimette poi non sono gli altri, ma noi in prima persona. Siamo noi stessi che impediamo il nostro miglioramento.

UNA SOLUZIONE IN 5 MOSSE

Il segreto è mantenere salda la volontà che ci ha spinto a porci quegli obiettivi e seguire le 5 regole illustrate nell’articolo pubblicato su Vanity Fair My Business.

Buona lettura.

Mario Alberto Catarozzo

Scarica il pdf dell’articolo: Ecco i buoni propositi

Iscriviti alla Newsletter

Scarica la mia App per IOS (Apple)

Scarica la mia App per Android



0
Connecting
Please wait...
Invia un messaggio

Scrivi qui la tua richiesta, ti risponderemo in giornata.

* Nominativo
* Indirizzo e-mail
* Richiesta
Login now

Serve aiuto? Invia subito un messaggio.

Nominativo
* Indirizzo E-mail
* Richiesta
Invia un messaggio.
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?