Intervento su Radio 105″ – Domenica 17.05.2015 – Effetto gregge e l’importanza del pensare fuori dal coro

Il conformismo di per sé è una esigenza di ogni essere vivente. Seguire il gregge per non sentirsi soli è anche una strategia difensiva e di sopravvivenza. Non è dunque di per sé un problema da affrontare. Quando allora diventa un problema il conformismo?
La risposta è decisamente complessa e richiederebbe ben più di un post di un blog per essere argomentata. Qui ci limiteremo a rispondere da coach. Il conformismo diventa un problema quando fa perdere ogni giudizio critico dell’individuo rispetto agli eventi e quando diventa limitante delle potenzialità individuali.

Conformismo come limitazione delle potenzialità

A tutti è capitato rinunciare a fare uno sport, a tentare una impresa semplicemente perché altri dicevano che era impossibile, che nessuno ci era riuscito prima, che non si poteva fare. Ecco, questa rinuncia aprioristica, legata solo al sentire comune, alle convinzioni sociali o della famiglia sono diventate a quel punto una limitazione per noi e quindi un problema per il nostro sviluppo.

Di questi temi, come del sentire culturale di un Paese come l’Italia ne abbiamo parlato su Radio 105 con Kris&Kris, ascoltiamo insieme l’intervento e mi farebbe piacere ricevere la vostra opinione in merito.

Intanto, un caro saluto a tutti i miei amici-lettori.

Mario Alberto Catarozzo

Scarica la mia App per IOS (Apple)

Scarica la mia App per Android



0
Connecting
Please wait...
Invia un messaggio

Scrivi qui la tua richiesta, ti risponderemo in giornata.

* Nominativo
* Indirizzo e-mail
* Richiesta
Login now

Serve aiuto? Invia subito un messaggio.

Nominativo
* Indirizzo E-mail
* Richiesta
Invia un messaggio.
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?