Nardone 2

L’arte di mentire a se stessi e agli altri – Giorgio Nardone (recensione libro)

Giorgio Nardone con questo suo lavoro ci conduce tra le pieghe della menzogna, analizzandone le origini, i meccanismi, le strategie con cui è posta in essere. La menzogna non è necessariamente un male assoluto, tutto dipende dalle finalità che ha e dagli effetti che produce. Mentire è una delle attività più connaturate ai rapporti umani e spesso ha più effetti benefici che malefici. Il vero punto è esserne coscienti, sapere quando stiamo applicando stratagemmi menzogneri, invece di esserne vittime. Se mentiamo agli altri, nei rapporti affettivi, di lavoro, di amicizia, non evitiamo certo di farlo con noi stessi. Mentire a se stessi è una pratica molto sviluppata da ciascuno di noi. Possiamo dire che “ce la raccontiamo su”, oppure che giriamo la realtà come meglio ci conviene.
Un libro interessante, ricco di spunti e di stimoli che non potrà che far bene e arricchire la conoscenza di se stessi e delle dinamiche relazionali.
Mario Alberto Catarozzo

Tags:


0
Connecting
Please wait...
Invia un messaggio

Scrivi qui la tua richiesta, ti risponderemo in giornata.

* Nominativo
* Indirizzo e-mail
* Richiesta
Login now

Serve aiuto? Invia subito un messaggio.

Nominativo
* Indirizzo E-mail
* Richiesta
Invia un messaggio.
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?