MAC-News è molto più che una newsletter!

Ci siamo! Parte oggi il nuovo progetto di rendere ancora più fruibili i temi della crescita personale e professionale trattati durante la settimana. Non tutti sono così tecnologici da usare l’App (per chi volesse: SPTraining) e non tutti hanno il tempo e la voglia di navigare sui social quotidianamente. Ecco l’idea di portare nella casella mail di ciascuno, in modo discreto, con cadenza settimanale, ogni sabato, il resoconto di quanto abbiamo trattato nei sette giorni precedenti. Il sabato mattina, insieme ad un buon caffè, cosa c’è di meglio che investire del tempo a nutrire la propria mente e il proprio sapere in un mondo che cambia?

learning-164332_1280

Questione di allenamento

Esattamente come un muscolo, la nostra mente va allenata, con costanza. Che cos’è, infatti, la conoscenza? Dal punto di vista del nostro cervello, un organo a dir poco strepitoso, di cui ci ha dotato la natura, la conoscenza risiede in miliardi di circuiti neuronali, che come un cablaggio intricato di connessioni, continuano a formarsi a seguito delle esperienze che facciamo, sia fattualmente che cognitivamente. Ogni volta che apprendiamo una cosa nuova, le neuroscienze dicono che si “accendono” aree nuove del nostro cervello, che una luce si accende là dove c’era solo buio, nuove connessioni si formano.

Il nostro cervello è l’unico organo del corpo che cambia (fisicamente) in continuazione (c.d. plasticità neuronale), grazie alle nuove connessioni tra neuroni che si vengono a formare ogni qual volta apprendiamo cose nuove. Il pensiero, infatti, si forma all’interno di questi cablaggi tra miliardi di neuroni, in cui passano gli impulsi elettro-chimici chiamati pensiero. Le cellule neuronali si rigenerano esattamente come tutte le altre cellule del corpo e il cervello per essere mantenuto giovane va costantemente allenato con l’uso e l’apprendimento di nuove esperienze, siano esse fattuali (odori, sapori, movimenti), che siano cognitive (conoscenza).

neurons-582052_1920

Usciamo dalla zona di comfort

Cosa ci può essere di più bello e gratificante di aumentare la propria conoscenza, di arricchire se stessi di sapere, di lavorare sul proprio miglioramento? Invece, molto spesso siamo vinti dalla pigrizia, dalla fretta, dalla paura e diventiamo abitudinari: ripetiamo sempre le stesse movenze, parole, attività. Viviamo nel “conosciuto”, in quella che nel coaching viene chiamata “comfort zone”. Lì è vero che facciamo poca fatica, ma alla lunga ci cristallizziamo, perdiamo consapevolezza e tendiamo a vivere di automatismi.

Bene, questo è il piccolo progetto di portare settimanalmente i temi del coaching e della crescita personale e professionale a ciascuno, perché vi si possa dedicare e nutrire, esattamente come fa a colazione.

brain-744180_1920

Dite la vostra, invece di abbandonarvi alla pigrizia!

Ma non è tutto qui. Con MAC-News qualunque lettore ha la possibilità di scrivere e condividere con gli altri lettori propri contenuti. È possibile quindi scrivere di argomenti legati alla professione o al lavoro: aggiornamenti, approfondimenti, scenari di mercato, esperienze, idee, progetti.

Come fare? È semplice: basta scrivere a coach@mariocatarozzo.it e nel numero successivo di MAC-News pubblicheremo l’intervento. Se avete piacere di essere contattati direttamente dai lettori specificate l’autorizzazione alla pubblicazione del vostro contributo accompagnato dal vostro nome, qualifica e indirizzo email.

MAC-News è una community molto qualificata come target e contenuti. I lettori di MAC-News sono professionisti – avvocati, notai, consulenti del lavoro, commercialisti, architetti, ingegneri, coach, consulenti aziendali, esperti marketing – ma anche imprenditori, manager, direttori del personale.

Portiamo dunque idee, progetti, conoscenza, positività, energia, vision, grinta, e tanta voglia di rendere domani migliore di oggi.

tie-690084

Vi saluto con una citazione di Luciano de Crescenzo in Panta Rei (1994):

La lunghezza effettiva della vita è data dal numero di giorni diversi che un individuo riesce a vivere. Quelli uguali non contano.

Per chi vuole, iscriversi alla Newsletter MAC-News può farlo qui: newsletter

Buona lettura e buon caffè!

Mario Alberto Catarozzo

Scarica la mia App per IOS (Apple)

Scarica la mia App per Android

Tags:


0
Connecting
Please wait...
Invia un messaggio

Scrivi qui la tua richiesta, ti risponderemo in giornata.

* Nominativo
* Indirizzo e-mail
* Richiesta
Login now

Serve aiuto? Invia subito un messaggio.

Nominativo
* Indirizzo E-mail
* Richiesta
Invia un messaggio.
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?