Pensa e arricchisci te stesso, di Napoleon Hill – Recensione del libro

Ero certo che ci doveva essere la maniera e sapevo che l’avrei trovata. Con questa frase potremmo sintetizzare l’opera di Napoleon Hill, Think and Grow Rich. Correva l’anno 1937 e quest’opera fondamentale era arrivata a maturazione dopo 20 anni di lavoro svolto al fianco delle più geniali menti dell’epoca, da Thomas Edison a Henry Ford. A segnare la nascita di questa nuova filosofia del successo “Mental Dynamite” fu il sodalizio tra Napolen Hill e Andrew Carnegie, un grande industriale multimilionario dell’epoca.

La mente umana può fare cose straordinarie, bisogna crederci, avere determinazione e un piano di azione, questa è la chimica mentale di cui abbiamo bisogno secondo l’Autore. La maggior parte delle persone demorde al primo ostacolo, oppure non parte neppure nel tentativo di realizzare qualcosa in cui tiene, perché non ci crede, non è abbastanza motivata, crede sia per lei impossibile. La causa del fallimento, dunque, è dentro di noi, non fuori; la generiamo con le nostre stesse mani.

In sintesi, la sequenza per attivare comportamenti che portano al successo secondo Napoleon Hill. Successo nel senso etimologico di “far succedere” ciò che abbiamo previsto, desiderato, programmato:

FORMULA DEL SUCCESSO

Un manuale pratico che insegna a fare e come farlo” recita nella Presentazione il volume tradotto in Italia da Gribaudo editore (prima ed. 2003). “Vi troverete la magia dell’autodeterminazione, della programmazione organizzata, della suggestione, dell’alleanza di cervelli...” continua il volume “ricchezze non misurabili solo in termini monetari“.

Lo stesso Autore nella Prefazione afferma: “ogni realizzazione personale e ogni ricchezza guadagnata nascono da un’idea!“.

Sin dalla prima pagina è una cascata di ottimismo, suffragato da modalità operative e da scenari storici confortanti: Thomas Edison, Henry Ford, Arthur Nash, Alexander Graham Bell, Thodore Roosevelt, John D. Rockefeller e molti altri sono i personaggi che ci accompagnano nelle pagine e nei racconti del libro.

I titoli dei paragrafi parlano da sé sul contenuto che ci aspetterà: “Occasioni ben mascherate“, “A un metro dall’oro“, “Una lezione di tenacia per cinquanta centesimi“, “Tutto quello che vi serve è un’idea valida“, “Perché siamo padroni del nostro destino“, “Il potere dei grandi sogni“, “La chimica mentale compie magie“.

Un libro fantastico, che consiglio a tutti. Nella mia vita penso di averlo letto e riletto decine di volte e ciò che vi posso dire è che è stata una delle lettura fondamentali che mi hanno permesso di trasformare la mia vita, portandomi a realizzare il mio sogno di affiancare come coach  le persone e sostenerle nel proprio percorso di sviluppo verso gli obiettivi desiderati. Oggi sono felice e amo profondamente il mio lavoro di coach e formatore grazie alla “chimica menale” che libri come questo di Napoleon Hill mi hanno aiutato ad acquisire. 

Credeteci e dedicate tempo per voi stessi, per la vostra realizzazione, il modo migliore in cui potete spenderlo. Allenatevi, leggete e rileggete testi fondamentali come questo, attingete direttamente alla fonte della saggezza e dell’esperienza di autori senza tempo come Hill, e poi con determinazione e sguardo fisso all’orizzonte, sulla meta desiderata, procedete senza indugio, rialzandovi ogni volta che un ostacolo si parerà davanti a complicarvi il percorso.

Chiudiamo con le parole di Napoleon Hill: “Credo nel potere del desiderio sostenuto dalla fede perché ho visto tale forza sollevare gli uomini: dalle catapecchie ai palazzi della società affluente; dalle malattie letali alla salute; dalle mille forme che assume la sconfitta alle vittorie in ogni campo…“.

Buona lettura.

Mario Alberto Catarozzo

 

 

 

 



0
Connecting
Please wait...
Invia un messaggio

Scrivi qui la tua richiesta, ti risponderemo in giornata.

* Nominativo
* Indirizzo e-mail
* Richiesta
Login now

Serve aiuto? Invia subito un messaggio.

Nominativo
* Indirizzo E-mail
* Richiesta
Invia un messaggio.
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?