Come allenare la mente del professionista a supporto del cambiamento

(Last Updated On: 03/10/2018)

Sin da bambina pensavo, se riesci a comandare la mente e non ti fai comandare da lei, puoi ottenere tutto quello che desideri.

Creare una mentalità vincente significa allenare la mente ad adottare pensieri che inducano a comportarti in modo da raggiungere il risultato desiderato. Una persona è vincente grazie alla sua mentalità di successo, che la porta a superare gli ostacoli e a condizionare positivamente il suo comportamento. Nulla è più potente di una mentalità vincente, la mente è in grado di costruire qualsiasi realtà. Ovviamente questo vale anche nell’ambito professionale.

Oggi noi professionisti siamo ad un bivio importante, o decidiamo di adattarci al cambiamento oppure, se saremo fortunati, riusciremo a vendere “il pacchetto clienti”.

Cosa fa la differenza oggi tra il professionista 4.0 ed il vecchio studio con ancora tantissima carta stampata?

Sicuramente è la mentalità di un professionista che fa la differenza, per essere vincente deve essere aperta e disponibile al cambiamento, ciò vuol dire che i pregiudizi sono il nostro primo nemico perché ci inducono a vivere secondo atteggiamenti mentali dettati dall’abitudine.

Un esempio di mentalità vecchia è quella che porta a snobbare l’utilizzo dei social network. All’inizio, si guardavano con diffidenza, oggi i social network suscitano l’interesse di una platea di professionisti non molto vasta, non siamo ancora al 50% degli utilizzatori professionisti, ma nel corso dei prossimi anni diventerà una priorità per molti. Il problema è la velocità del cambiamento, chi si adatta con troppa lentezza è destinato a non rimanere sul mercato, il vero problema è che alcuni professionisti non vogliono nemmeno mettersi in discussione e quando non ne potranno fare a meno sarà troppo tardi.

Voglio farvi un esempio pratico. Il mio mentore, Mario Alberto Catarozzo da tanti anni che si occupa di formazione, coaching e di cambiamento negli studi professionali ed a queste attività ha abbinato tutta la parte tecnologica legata allo sviluppo del business attraverso il web. Oggi si occupa anche della creazione e gestione dei siti per i professionisti. Il mercato lo richiede e lui si è organizzato con estrema professionalità perché è una materia che lo ha sempre appassionato, unire la comunicazione alla tecnologia possiamo affermare che oggi sia necessario!

 

banner-myp-interno-articolo copia

Superare le convinzioni limitanti

La mentalità l’abbiamo assorbita passivamente dai modelli di pensiero da genitori, famiglia, conoscenti, ambienti e situazioni che abbiamo vissuto, quello che può cambiare è il nostro modo di interpretare gli eventi, mentalità vuol dire “insieme delle reazioni abituali, caratteristiche di un individuo o di una collettività di fronte ai problemi della vita e dei rapporti con gli uomini”.

È importante fare uno sforzo coraggioso e liberarsi da tutti gli schemi che abbiamo reso il nostro modo di pensare senza più essere collegati con la nostra vera natura.

In sintesi, cerchiamo di capire come sia possibile ritrovare noi stessi liberandoci dai modelli che ci hanno condizionato sino ad oggi.

Cosa si intende allora per convinzioni limitanti?

Quell’insieme di pensieri e di idee che sono radicati dentro di te, che influenzano le tue azioni e che, di conseguenza, determinano i tuoi risultati.

L’esperienza è il fondamento delle tue convinzioni, perché è attraverso questa che tu sviluppi la visione di te stesso e degli altri. Crea occasioni per vivere nuove esperienze, per conoscere nuove realtà, nuove persone. Più esci fuori dall’ambiente e dagli schemi limitanti che ti hanno condizionato, più accumuli conoscenze e di conseguenza nuove convinzioni. Puoi ad esempio farti condurre dalla curiosità e leggere libri, frequentare corsi di formazione legati alla crescita personale.

Ti è mai capitato di rinunciare ad un obiettivo importante solo perché credevi di non riuscire a realizzarlo?

Le credenze sono il filtro attraverso il quale interpreti te stesso e il mondo che ti circonda. Sono le mappe che ti guidano e che influenzano il tuo modo di essere e di agire.

“La mappa non è il territorio” è la frase che sintetizza la PNL. Secondo questa tecnica infatti, ognuno di noi ha una propria percezione del mondo, cioè una rappresentazione interiore della realtà, che deriva dalle proprie esperienze, pensieri e propensioni. Modificando la propria visione del mondo, la persona può potenziare le proprie percezioni, migliorare le proprie azioni e le proprie prestazioni. Si tratta di una visione del mondo che puoi decidere di utilizzare a tuo vantaggio, per rendere più serena la tua esistenza.

Le mappe sono, quindi, il frutto delle tue esperienze, dell’ambiente in cui sei nato e cresciuto finora.

Di fronte ai problemi che si verificano ogni giorno è necessario un atteggiamento mentale positivo, le persone che lavorano con noi hanno bisogno di persone felici e positive.

Le persone di successo amano condurre i propri collaboratori, proporre spunti di miglioramento e non si demotivano quando qualcosa non va nel modo giusto, hanno sempre il piano B.

Allenare la mente ad essere creativa e positiva è un lavoro tanto quanto andare in palestra per allenare i nostri muscoli. Si possono seguire alcune istruzioni basilari per poter iniziare questo allenamento.

Ipotizziamo che un professionista pensi di non essere all’altezza di gestire una controversia di lavoro.  Come inciderà questa credenza sui suoi risultati? Probabilmente non proverà nemmeno ad impegnarsi di più perché convinto che tanto… fallirà nel suo intento.

Le tue credenze sono una scelta, ciò che sei, è quello che tu scegli di essere.

Un serio incoraggiamento ai professionisti oggi

Tu hai il potere di cambiare la realtà se solo impari a focalizzarti sulle credenze che ti potenziano, piuttosto che su quelle che ti limitano. Lavorare sulle proprie convinzioni è un processo che richiede impegno e costanza. Il mio consiglio è quello di frequentare corsi di crescita personale e professionale, io continuo a farlo: in fondo rimanere allievi è il segreto di ogni maestro!

 

banner-pim-fine-articolo copia

 

Silvia Cusmai

Trainer – MYPlace Communications

Iscriviti alla Newsletter
Scarica la mia App per IOS (Apple)
Scarica la mia App per Android



0
Connecting
Please wait...
Invia un messaggio

Scrivi qui la tua richiesta, ti risponderemo in giornata.

* Nominativo
* Indirizzo e-mail
* Richiesta
Login now

Serve aiuto? Invia subito un messaggio.

Nominativo
* Indirizzo E-mail
* Richiesta
Invia un messaggio.
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?