Public speaking_mica devo parlare in pubblico

Public Speaking? No… a me non serve! mica devo parlare in pubblico?

(Last Updated On: 21/09/2018)

Quando partecipo ai corsi di formazione per i crediti formativi obbligatori, spesso sento lamentele da parte dei colleghi perché il tal relatore è risultato noioso, prolisso, ecc.
Perché non impara a parlare in pubblico? Ci si chiede. Il tanto rinomato “Public Speaking”.
Alla mia provocazione che tutti dovrebbero avere delle elementari abilità nel parlare in pubblico, la risposta è costantemente:
“No, a me mica serve. Mica faccio il relatore! Non avrò mai occasioni di parlare in pubblico”
Allora mi chiedo: cosa significa parlare in pubblico?
Quando parlo ai miei collaboratori in riunione, cosa sto facendo?
Quando mi confronto con i 5 soci di una società cliente, con i 7 dipendenti di un’azienda, con il direttore di banca per trattare un finanziamento, con altri colleghi per disquisire su aspetti tecnici, cosa sto facendo se non parlare ad un pubblico?

 

Pubblico è anche una sola persona!

È anche la barista gentile, con la quale scambio due chiacchiere, che ogni mattina mi prepara quel delizioso caffè che mi fa iniziare bene la giornata.
Se oggi mi interessa comunicare ai miei collaboratori di studio un nuovo progetto da realizzare e affronto così la riunione:

  • non mi preparo la scaletta degli argomenti che voglio trattare e vado un po’ a caso;
  • mi concentro sui miei appunti senza guardare i presenti e senza valutare se chi mi sta ascoltando sta recependo oppure no;
  • ogni tanto guardo il cellulare perché mi arrivano messaggi importanti e perdo il filo del discorso;
  • non ho tempo e quindi parlo frettolosamente e con fare sbrigativo.

 

Che risultato otterrò uscita da questo incontro?
Se lo scopo della comunicazione era quello di coinvolgere il mio team per realizzare concretamente un nuovo lavoro, sono sicura di esserci riuscita?
Hanno capito quello che avevo in testa?
Sono stata chiara, coinvolgente, lineare, appassionata?
Ho dedicato il giusto tempo e attenzione ai miei interlocutori?
Se io fossi stata al posto loro, mi sarebbe piaciuto il mio intervento?
Ci lamentiamo continuamente che gli altri non capiscono quello che diciamo, non sono attenti, superficiali, sbrigativi.
Siamo davvero sicuri che il problema nasca dagli altri e non da noi stessi?

 

Per imparare a parlare al pubblico in modo efficace, in nostro soccorso arrivano 3 domande da porsi:

  1. quale è l’obiettivo del mio intervento?
  2. cosa si aspetta da me chi sta ascoltando?
  3. di tutto quello che voglio dire, quale è il focus che alla fine dovrà restare impresso nella memoria di chi mi ascolta?

 

Bravi comunicatori si diventa! E il contenuto non basta.
Importante certo, è quello che si dice, ma ancora più importante è COME lo si dice!

 

Sono essenziali questi aspetti della comunicazione:

  • curare la relazione con gli altri, che presuppone ascolto attivo e flessibilità nel gestire la conversazione;
  • provare a mettersi nei panni di chi ti ascolta e valutare se dal suo punto di vista la nostra comunicazione può essere più o meno efficace;
  • oltre al contenuto del messaggio che si vuole trasmettere, prestare attenzione anche a come viene detto, ad esempio il volume della voce, il tono, il ritmo ed ancora la gestualità, la mimica facciale, la postura, ecc…;
  • indagare sulle aspettative che hanno le persone che ci stanno ascoltando, quale è il loro livello di conoscenza sull’argomento, quanto approfondire;
  • se potrebbe essere utile usare dei mezzi, a supporto della nostra comunicazione, come immagini, video, audio.

 

Far conoscere – informare – presentare NON BASTA, allora basta una mail o consegnare la documentazione o un libro.
Lo scopo della comunicazione deve essere MOLTO PIÙ ALTO: provocare un cambiamento, convincere di qualcosa in cui noi crediamo!

 

“È POSSIBILE INCREMENTARE IL PROPRIO SUCCESSO QUANDO SI E’ IN GRADO DI PRESENTARE LE PROPRIE IDEE, PROGETTI O PRODOTTI CON DISINVOLTURA E SICUREZZA”

Harry Holzheu – consulente aziendale

 

Monica Ruocco

Business Coach – MYPlace Communications



0
Connecting
Please wait...
Invia un messaggio

Scrivi qui la tua richiesta, ti risponderemo in giornata.

* Nominativo
* Indirizzo e-mail
* Richiesta
Login now

Serve aiuto? Invia subito un messaggio.

Nominativo
* Indirizzo E-mail
* Richiesta
Invia un messaggio.
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?